Ricette

Frittelle di cavolfiore e pecorino

PREPARAZIONE

Pulire il cavolfiore e lessarlo in acqua salata, raggiunto il bollore cuocere per 25 minuti, togliere dall’acqua e lasciarlo raffreddare.

In una ciotola capiente mettere il cavolfiore ormai freddo, unire la farina, il lievito sciolto nell’acqua, sale, un pò di pecorino e pepe, impastare bene tutto insieme: deve venire un composto abbastanza duro, come quello della pizza. Lasciare lievitare un paio d’ore, deve raddoppiare.

In una pentola far riscaldare l’olio e tuffarci il composto con un cucchiaio, aiutandosi con un’altro,far dorare da entrambi i lati e mettere a gocciolare su carta da cucina.

Servire con un poco di sale e pepe in superficie.

INGREDIENTI

1 cavolfiore | 500 gr.farina | 20 gr.lievito di birra | pecorino grattugiato | pepe | mezzo cucchiaio sale | 40 ml acqua leggermente tiepida